Benvenuto nel sito Cervia Una Volta

Cimitero Militare tedesco

Anno: 1950 - Collezione: Franco Luciani
Cimitero Militare tedesco.
A guerra finita, nel fondo Travaglini situato a cinquanta metri oltre la linea che segna il confine fra i Comuni di Cervia e Ravenna, fu predisposto un Cimitero Militare Tedesco nel quale furono inumate settemila salme di Caduti in guerra. Adornato di monumenti, di lapidi, di scritte fra le quali risaltava l'invito "L'odio frutto della guerra taccia davanti alle tombe dei caduti", era curato e mantenuto in assetto dal custode Fritz, il quale assisteva ed indirizzava anche i numerosi parenti e visitatori. Nel 1963, in esecuzione del piano di accentramento dei cimiteri di guerra, tutte le salme furono trasferite nel Sacrario del Passo della Futa.
Codice: C133
0,00 €

* Campi obbligatori

0,00 €
Officine Grafiche
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare accetti la nostra politica di cookies.
x